ArvaliaToday

Coronavirus, musica e risate sotto le finestre del Serpentone: è partito “Sotto lo stesso cielo Tour”

L'associazione Salvamamme ha lanciato lo spettacolo del comico Antonio Giuliani e del violinista Andrea Casta. L'esordio è avvenuto a Pasquetta a Corviale. Già annunciata la prossima tappa del tour.

Un comico romano apprezzato in tutto lo stivale ed un violinista di fama internazionale. La Pasquetta, a Corviale, è stata vissuta all’insegna delle musica e delle risate. Davanti le finestre del cosiddetto Serpentone, Antonio Giuliani e Andrea Casta, hanno messo in scena uno spettacolo unico.

Sotto lo stesso cielo tour

La scommessa di “Salvamamme” è riuscita. L’associazione, impegnata nel sostegno delle famiglie fragili della Capitale, ha infatti ideato il progetto “Sotto lo stesso Cielo Tour - Musica, risate e solidarietà ai tempi del Coronavirus”. Per avviarlo ha pensato ad una singolare sinergia, i cui protagonisti sono stati il comico romano ed il violinista bresciano. Ma sono stati tanti ad offrire il proprio contributo, da Paolo Masini, che è il coordinatore nazionale della rete Salvamamme, a Massimo Vallati, presidente del Calciosociale. Ed è da lì, dal campo della coraggiosa società sportiva, che l’originale due si è esibito. Davanti a centinaia di famiglie affacciate in finestra. E davanti ad un popolo intero visto che, da tutta Italia, sono stati 18 mila gli utenti collegati.

Un'emozione particolare

“E’ stata un’esperienza inedita, molto bella, non avrei mai immaginato – ha commentato Antonio Giuliani – da anni mi esibisco davanti a tantissima gente, ma farlo davanti alle persone affacciate dalle finestre è stato particolare. Inizialmente ero anche molto emozionato, non mi succedeva da molto tempo, ma poi sono stato travolto da una fantastica reazione del pubblico che mi ha dato una gioia immensa”.

Il calore del pubblico

“Avere il pubblico così lontano ma percepirne la risposta, in un momento di difficoltà così grande per tutti, dà senso a ciò che abbiamo fatto ieri: c’è bisogno di sano intrattenimento e per di più dal vivo, perché a noi artisti il pubblico manca realmente – ha commentato Andrea Casta, il violinista dall'archetto luminoso – sia io che Antonio con musica e comicità abbiamo scelto di regalare un’ora di vera festa ed energia senza commiserazione o toni mesti. Credo sia stata la scelta migliore e spero che nelle prossime date si possa estendere quest’ondata di fiducia a molte altre persone, non solo a Roma” ha aggiunto il violinista che ha inoltre dichiarato d'aver particolarmente apprezzato “l’applauso sentito dei romani alla mia città, Brescia”.

Il prossimo appuntamento

Quello sperimentato sotto le finestre di Corviale è uno spettacolo destinato a ripetersi. A rompere l’isolamento domestico, cui le famiglie romane sono confinate da un mese, non ci sono soltanto le canzone intonate dai balconi. Nelle periferie della Capitale il progetto dell’associazione Salvamamme è ormai lanciato. La prossima tappa già stata fissata. Si terrà sabato 18 aprile a San Basilio, lotto 51, difronte alla Fontana Balena. Il tour quindi continua. Rigorosamente “sotto lo stesso cielo”.

ANDREA CASTA E ANTONIO GIULIANI CORVIALE-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento