ArvaliaToday

Corviale, il farmer's market si fa in quattro: ecco cosa arriverà all'ombra del Serpentone

Nel vecchio mercato contadino troveranno spazio un posto di Polizia di Stato, un ufficio postale, una farmacie ed un farmer's market. Assessore Lucidi (M5s): "Tutti gli enti stanno collaborando per Corviale"

Novità all'ombra del Serpentone. L'assemblea capitolina ha approvato una delibera che mira a riqualificare lo spazio dove, fino al 2015, si svolgeva il "Mercato Contadino". Un ampio plateatico, sotto la Cavea di Corviale, che sarà destinato ad ospitare importanti servizi.

La delibera approvata in Campidoglio

"La rinascita del quartiere di Corviale nell’XI Municipio, nasce da un'idea del Municipio dell'Assessore municipale Lucidi che ho tradotto in una delibera per la costituzione del nuovo Farmer’s Market – ha annunciato il presidente capitolino della commissione commercio Andrea Coia – Abbiamo pensato di creare un struttura integrata di servizi sociali e commerciali che offra anche presidio di sicurezza alla cittadinanza prevedendo una farmacia comunale, un punto per i servizi postali e un presidio di Polizia di Stato".

L'impegno comune per Corviale

Gli spazi all'interno del vecchio mercato, chiuso tra le proteste dei vecchi operatori, saranno riorganizzati per ospitare le nuove realtà. "Su Corviale c'è una convergenza di tutti gli enti, finalizzata a migliorare la sicurezza ed i servizi presenti nel quartiere" ha spiegato l'assessore municipale Stefano Lucidi. Non c'è quindi solo la progettazione europea per gli spazi esterni del Serpentone, nè soltanto la collaborazione tra Regione ed Ater per la sistemazione del IV piano, reso popolare dal film interpertato da Paola Cortellesi e Raul Bova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rilancio del Serpentone

Il 20 febbraio c'è stato un incontro presso l'assessorato di Margherita Gatta, per definire i lavori necessari alla riorganizzazione del vecchio plateatico. "Verranno ottimizzati gli spazi – ha spiegato Lucidi -  sottraendono circa un terzo alla precedente struttura, in modo da poter ospitare un ufficio postale, una farmacia ed un posto di Polizia di Stato". In attesa che vengano anche ultimati gli interventi sulla scuola di via Mazzacurati, procede quindi il rilancio del Serpentone. Ma è presto per lanciarsi in previsioni sulla riapertura di quegli spazi: ora la palla passa ai tecnici che dovranno riprogettare i locali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento