ArvaliaToday

Municipio XI: sala consiliare intitolata a Luigi Petroselli

Al Sindaco Petroselli è stata intitolata la Sala Consiliare del Municipio XI. Alla cerimonia ha partecipato anche la vedova e l'autista dell'ex Sindaco. Palma (FI): "Da che mondo è mondo, le targhe si appongono fuori le sale e non all'interno"

Immagine dalla pagina facebook di Ileana Izzillo

Quest'estate, a larga maggioranza, il Parlamentino di via Mazzacurati aveva preso una decisione: intitolare la Sala Consiliare all'ex Sindaco Luigi Petroselli. La scelta, salutata con soddisfazione dal Presidente Veloccia e dalla maggioranza municipale, ha avuto il suo epilogo nella mattinata di giovedì 9 dicembre. 

LA CARATURA MORALE - "Alla presenza anche della Vedova Signora Aurelia e di Tonino Lovallo, suo autista dell'epoca, è stata scoperta la targa con la quale si è ufficializzata l'intitolazione della Sala al Sindaco Luigi Petroselli, votata dal Consiglio lo scorso 23 luglio – fa sapere con una nota Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio XI. "Intitolare la Sala al Sindaco Petroselli, prematuramente scomparso,  uomo di una caratura morale e di competenza amministrativa – chiosa Emanuela Mino - deve essere per noi non solo il giusto tributo alla persona, alla sua capacità di saper parlare a tutti gli strati della popolazione e di essere amato e stimato da tutti, ma dovrà essere per noi ispirazione quotidiana per la nostra azione di Governo ed esempio da seguire per riportare la politica più vicina ai cittadini".

LA NOTA STONATA - L'iniziativa odierna non ha però registrato un unanime apprezzamento. "La bella cerimonia di oggi – ha scritto il Capogruppo di Forza Italia Marco Palma -  è stata inficiata solo da un aspetto: quello di non aver consentito al proponente dell'iniziativa, consigliere Fabio Fadda del Pd, di dire due parole rispetto alle motivazioni che lo hanno portato a scrivere l'atto approvato poi dal consiglio e che consente alla sala consiliare del Municipio Roma XI, di poter essere intitolata a Luigi Petroselli. Con il mancato intervento del collega Fadda, oscurato dal presidentissimo Veloccia e da altri partecipanti a vario titolo – ribadisce Palma - la giornata è stata meno bella per tutti. Eppoi, da che mondo è mondo – conclude il Capogruppo di Forza Italia - le targhe si appongono fuori le sale non all'interno".
 

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

Torna su
RomaToday è in caricamento