ArvaliaToday

Da Grillo a De Magistris: in Municipio XI la conversione dell'ex capogruppo pentastellato

L'ex grillino Gianluca Martone entra in squadra con De Magistris: "Resto il portavoce di chi pensa che l'integrazione si fa con la cultura e non con le ruspe"

E' stato il primo capogruppo pentastellato nel parlamentino di Corviale. Oggi Gianluca Martone, un passato anche da attivista dell'Italia dei Valori, ha scelto la proposta politica del sindaco di Napoli, un altro magistrato.

La scelta

"Ritengo un dovere creare una proposta politica alternativa a quella fondata sull’odio sociale proposta dalla Lega. Per questo motivo ho deciso di aderire a demA, democrazia e autonomia" ha fatto sapere l'ex pentatellato Martone che sabato 1 dicembre ha partecipato, al Teatro Italia, all'appuntamento "per una nuova coalizione dei popoli"

La promessa

"Da parte mia continuerò a stare nelle periferie, a sostenere le tante associazioni territoriali, i comitati di quartiere e le associazioni di categoria che operano nei luoghi dimenticati" annuncia il consigliere municipale che poi promette di voler "restare ad essere il portavoce di chi ritiene che l’integrazione si fa con la cultura e non con la ruspa".

Le defezioni nel Movimento Cinque Stelle

Non è il primo ex grillino a passare alla corte di De Magistris. Il primato spetta infatti alla consigliera capitolina Cristina Grancio, per ora l'unica dissidente ad aver abbandonato la squadra pentastellata in Campidoglio per seguire il movimento lanciato dal Sindaco di Napoli. Gianluca Martone, resta comunque alla guida del Gruppo Misto in Consiglio municipale. Con lui gli altri trasfughi. Mirko Marsella (Articolo 1/Mdp)  il primo a lasciare tra insulti e minacce la maggioranza grillina in Municipio XI. E Maria Cristina Restivo che ha seguito il collega Martone, lo scorso giugno, tra i banchi dell'opposizione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento