ArvaliaToday

Municipio XI compatto contro l’abbandono di animali: "E' una battaglia di civiltà"

Maggioranza ed opposizione d'accordo nel promuovere una campagna di sensibilizzazione verso il rispetto degli animali domestici. Contro l'abbandono "un fenomeno vergognoso cui dare risposta senza distinzioni politiche"

L'abbandono degli animali domestici è una barbarie alla quale porre un argine. Il fenomeno, soprattutto in estate, diventa particolarmente drammatico. Fortunatamente su questo tema maggioranza ed opposizione municipale, non conoscono divisioni. Nel parlamentino di Corviale infatti tutti i consiglieri mercoled' 21 giugno hanno concordato su una necessità: bisogna  lanciare una campagna contro l'abbandono.

UN FENOMENO VERGOGNOSO - “Finalmente, abbiamo vissuto una bella giornata politica municipale – premette Claudio Barocci, capogruppo di Roma Torna Roma - il Consiglio ha votato favorevolmente all'unanimità un mio atto sulla realizzazione di una Campagna informativa contro l'abbandono dei cani e gatti. Una battaglia di civiltà, finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini verso un corretto comportamento nei confronti degli animali d'affezione, nel rispetto degli animali stessi e della collettività. Un fenomeno vergognoso che deve trovare una pronta risposta e un forte contrasto anche e soprattutto da parte delle istituzioni. Senza distinzioni politiche”.

ESSERI VIVENTI NON OGGETTI - Sulla stessa linea anche la vicepresidente della Commissione Ambiente Francesca Sappia (M5s). “Sostenere la battaglia contro l’abbandono di animali domestici ci unisce tutti – riflette la consigliera pentastellata – la vera rivoluzione dovrebbe consistere nel risvegliare il senso civico delle persone, affinchè si capisca che un animale non è un oggetto, bensì un essere vivente che ha sentimenti puri”.

LA PRINCIPESSA ARVALIA - Soddisfatto anche il vicepresidente del Consiglio Municipale. “Noi abbiamo adottato una gattina che, nella precedente consiliatura, decidemmo di chiamare Principessa Arvalia. Qualche estate fa dev’essere stata abbandonata da una famiglia. Da allora non ha fatto mancare la sua presenza nello stabile dov’è situato il nostro parlamentino. Per questo – conclude Palma – penso che lei sia la testimonial adatta per lanciare questa campagna contro l’abbandono estivo degli animali domestici. Vogliamo che questa usanza barbara cessi e con essa aumenti il rispetto e l’attenzione per i nostri amici animali”.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento