ArvaliaToday

#chiedoalsindaco: dal Farmer's Market alla Valle Galeria: il Municipio XI interroga Marino

Il terzo appuntamento di #chiedoalsindaco, la rubrica settimanale che pone a confronto i cittadini con il Sindaco Marino, è con il Municipio XI. Da Corviale, a Marconi, passando per Valle Galeria e Magliana Vecchia: i cittadini pongono le loro domande al Sindaco

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Dalla sopravvivenza del Farmer’s Market di Corviale, alla qualità della vita nella Valle Galeria. Dalle opere da realizzare nella Marconi post Città del Gusto,  alle strade di collegamento nella zona di Magliana Vecchia. Quattro temi sottoposti all’attenzione del Sindaco, che ha risposto con un video.

IL DESTINO DEL FARMER'S MARKET - La sopravvivenza del Farmer’s Market di Corviale, è legata ai tempi necessari per mettere in sicurezza l’edificio che lo ospitava. Anche perché, la soluzione di un trasferimento su strada, già prospettata ai produttori, non è per loro praticabile. “Metterci in mezzo ad una strada, per noi è inconcepibile – obietta Massimo Bistacchia, uno dei 22 produttori del mercato – molte delle aziende presenti a Corviale infatti, non hanno i mezzi necessari a mantenere la catena del freddo”. La richiesta pertanto è molto chiara. “Vorremmo che i lavori fossero fatti a sezioni, così da poterci permettere di continuare a lavorare all’interno della struttura”. Il Sindaco, dopo aver ascoltato i tecnici, ha risposto che quell’opzione non è praticabile perché i lavori vanno eseguiti tutti insieme. Tuttavia, poichè “l’esperienza di Corviale va molto valorizzata”, Marino ha spiegato d’ aver contattato gli Assessori Leonori e Pucci, cui è stato chiesto di mettersi al lavoro con i produttori stessi, alla ricerca di una soluzione al problema.

Quali i tempi previsti per l'adeguamento e la riapertura del farmer's market di Corviale?

L'EX  CITTA' DEL GUSTO - Il territorio del Municipio XI, è anche quello che ha dovuto dire addio alla Città del Gusto. Al suo posto, e dunque anche al posto dei servizi che offriva al quadrante, arriveranno altre abitazioni. Per questa ragione Riccardo Micheli, portavoce del Comitato No Pup Fermi, ha chiesto come verranno impiegati gli oneri concessori. “Chiediamo che quelle risorse vengano create per creare luoghi d’aggregazione, una piazza, un parco, l’illuminazione”. Alle istanze dell’attivista, ha replicato il Sindaco spiegando che “un milione di euro sono già stati messi a disposizione del Presidente Veloccia, che ha deciso d’impegnarli per la riqualificazione del mercato di via Cardano”. Ma le risorse per il territorio non sono finite, giacchè  il Sindaco parla complessivamente di 3 milioni. “Gli altri soldi , saranno utilizzati in parte per la realizzazione del Parco Fluviale del Tevere ed in parte – ha aggiunto il primo cittadino – per realizzare strade, piazze ed un’illuminazione più efficace in un’area che ha davvero bisogno di molte attenzioni”.

Gli oneri concessori saranno per il quartiere?

LA VALLE GALERIA - Il Sindaco è stato anche interrogato sul destino dell’area dove sorge Malagrotta. Le questioni sul piatto sono molteplici giacchè, come ha ricordato Alessandro Pacilli, portavoce del Comitato liberi cittadini della Valle Galeria, nella zona sopravvivono “due TMB, la raffineria di Roma, l’inceneritore dei rifiuti ospedalieri e tantissime cave ”. Nell'insieme, si lamenta una bassa qualità della vita. Nel dettaglio poi, viene segnalato un problema molto avvertito: quello dei cattivi odori. “Li respiriamo il giorno e la notte e l’estate - ha spiegato Pacilli -  siamo costretti a dormire con le finestre chiuse”. La preoccupazione maggiore per i residenti, che chiedono “la bonifica ed il capping di Malagrotta” è soprattutto in funzione della salute. “Da Medico – ha risposto Marino –  devo dire che mentre esistono studi che testimoniano l’aumento di malattie in zone dov’è presente una discarica, non ve ne sono altri che dimostrino  un aumento di patologie al termine dell’utilizzo della discarica stessa”. Detto questo il Sindaco ha affermato di considerare l’approvazione del progetto che porterà alla bonifica della zona, “importante quanto la chiusura di Malagrotta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la chiusura di Malagrotta, quali provvedimenti per garantire la salure dei cittadini della Valle Galeria?

LA VIABILITA' A MAGLIANA VECCHIA - L’ultima questione sottoposta al Sindaco, è stata suggerita da Elio Bovati, Presidente del CdQ Magliana Arvalia. Il cittadino ha chiesto a Marino “di prendere urgentemente in carico un vecchio progetto che riguarda la viabilità della zona”. L’unico collegamento tra la parte alta e quella bassa della zona, “dove sono presenti tutti i servizi” è dato da una vecchia strada “stretta e pericolosissima che viene attraversata dall’unico autobus presente nel quartiere” con tutte le conseguenze immaginabili sul piano del traffico e dell’inquinamento. Al cittadino il Sindaco ha replicato “ che il collegamento tra Colle del Sole e via del Trullo  è una priorità con la ‘p’ maiuscola del nostro assessorato all’urbanistica”. Per risolvere il problema, Marino ha spiegato che si devono attendere le autorizzazioni dalla nuova Sovrintendente ai beni storici e paesaggistici del Lazio. “Vogliamo tutti i permessi necessari per realizzare quei collegamenti che miglioreranno la qualità della vita ai residenti della zona. Lo vogliamo anche per dimostrare – ha concluso il Sindaco – che è finita l’era dei soliti annunci”.

Da Colle del Sole al Trullo, quali i progetti per migliorare la viabilità?

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento