ArvaliaToday

Magliana, piove nelle case del Comune: "Sembra di stare nel Terzo Mondo"

Nel supercondominio di piazza Certaldo le infiltrazioni d'acqua hanno scrostato i soffitti degli alloggi popolari. Catalano (Lega): "Rimpallo di competenze tra Comune e azienda che deve fare la necessaria manutenzione"

Gli ultimi piani delle palazzine di piazza Certaldo hanno i soffitti danneggiati dalle infiltrazioni d'acqua. Si tratta di alloggi popolari la cui manutenzione, come segnalano gli inquilini di Magliana, appare del tutto inadeguata rispetto alle esigenze.

La segnalazione dell'inquilino

"Sembra di vivere nel Terzo Mondo – si lamenta Gianluca Buonicontrono, un condomino di piazza Certaldo – noi i bollettini li paghiamo al Comune tutti i mesi e le segnalazioni, telefonicamente, le abbiamo già fatte. Ma qui non viene nessuno a fare gli interventi di cui c'è invece un immediato bisogno". A farne le spese sono gli alloggi popolari ma anche gli spazi comuni. "Le infiltazioni – avverte l'inquilino – lambiscono anche il quadro elettrico dell'ascensore".

Il rimpallo di competenze

Il problema è stato già segnalato. Gli immobili, di proprietà del Comune, in passato erano gestiti da Ermete Srl. Ora invece, a doversi occupare della manutenzione, è un'altra azienda, la Valle Giulia Real Estate srls. "C'è un rimpallo di competenze tra Roma Capitale e la società che dovrebbe gestire la manutenzione del supercondominio di Piazza Certaldo 41" ha spiegato Daniele Catalano, già capogruppo della Lega in Municipio XI.

Un intervento non rimandabile

Le infiltrazioni che stanno creando problemi ai bagni, ai corridoi e ad ogni locale posto agli ultimi piani del palazzo, potrebbero essere risolte intervenendo sul terrazzo condominiale. "Bisognerebbe installare una resina impermeabile – ha sottolineato Catalano – ma lo scarica barile non aiuta a risolvere il problema.  Nel frattempo chi ne fa le spese sono i cittadini onesti che continuano a pagare senza avere in cambio un servizio adeguato". La criticità, nel supercondominio di magliana, considerando le condizioni meteo, vanno affrontate. Le famiglie che abitano in piazza Certaldo non possono più aspettare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

Torna su
RomaToday è in caricamento