ArvaliaToday

Municipio XI, sui controlli post sisma parte un esposto al Prefetto: "Dov'è finita la trasparenza?"

I dati sui controlli negli edifici scolastici non sono stati pubblicati sul sito del Municipio e non sono stati forniti in Commissione trasparenza. Fainella (PD): "La tanto decantata trasparenza del M5s si tramuta in un' inqualificabile omertà"

Mancano le informazioni sulle verifiche post sisma nelle scuole. Sul sito del Municipio XI, nonostante la richiesta del centrosinistra, non sono stati messi i dati sui controlli effettuati nei plessi. Ma le informazioni mancano anche a livello istituzionale. L’opposizione non riesce ad ottenere quanto richiesto e pertanto, vedendo violato un diritto, venerdì 4 novembre ha deciso di interessare il Prefetto di Roma.

NESSUNA DOCUMENTAZIONE - “La tanto decantata trasparenza del Movimento Cinque Stelle in campagna elettorale si tramuta in una inqualificabile omertà rispetto alle attività di controllo effettuate in questi giorni nelle scuole del Municipio XI ed agli esiti degli stessi – spiega la Presidente della Commissione municipale Controllo Garanzia e Trasparenza  Giulia Fainella - Il Vicepresidente del Municipio, nonché assessore all’edilizia scolastica, chiamato in Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza del Municipio non fornisce alcuna documentazione sull’esito dei controlli e dei monitoraggi effettuati nelle scuole del Municipio, trincerandosi dietro inesistenti problemi formali di accessibilità di documenti interni all’amministrazione”.

IL REGOLAMENTO VIOLATO - “Questa reticenza –continua Fainella - è di una inaudita gravità soprattutto se viene esercitata nei confronti della Commissione, Controllo, Garanzia e Trasparenza del Municipio organo che ha potere di sindacato ispettivo con accesso a tutti gli atti utili all’esercizio delle proprie funzioni. Giovedì la maggioranza grillina ha bocciato la mozione presentata dal Partito Democratico per pubblicare online nel sito istituzionale tutti i report degli interventi effettuati, oggi l’assessore Mellina nega gli atti alla Commissione. Questa condotta è grave e in violazione dello statuto e dei regolamenti di Roma Capitale, per cui ho immediatamente inviato un esposto al Prefetto di Roma”.

LE SPIEGAZIONI - Il Movimento 5 stelle, aveva motivato la decisione di non pubblicare i dati sul sito del Municipio, spiegando che il fenomeno sismico era “in progress”.   “Le scosse sono tuttora in corso, la comunità è sensibile, e non vogliamo con comunicazioni definite in poche ore, rischiare di creare allarmismi – aveva chiarito il Consigliere Lauro, parlando a nome del gruppo municipale a Cinque Stelle.

IL LAVORO DEI TECNICI - “Stigmatizzo  il grave comportamento che il Presidente del Municipio Torelli e la sua giunta continuano a tenere nei confronti delle legittime richieste dei cittadini e dei loro rappresentanti istituzionali - sottolinea la Consigliera democratica Giulia Fainella - Questo comportamento tra l’altro getta nell’incertezza migliaia di famiglie e vanifica il lavoro dei tecnici municipali e dipartimentali, a cui ribadisco personalmente ed a nome di tutto il gruppo del PD, il pieno sostegno per il consueto impegno ed ancor di più per il lavoro profuso in una situazione emergenziale come quella di questi giorni”.
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento