ArvaliaToday

Marconi: gemelli di 11 mesi abbandonati per le slot machines

In zona Marconi due gemelli di 11 mesi sono stati lasciati in macchina dai genitori che, nel frattempo, giocavano alle slot machines. Denunciati dai carabinieri

Ancora bambini lasciati in macchina dai genitori che, per fortuna, questa volta sono stati salvati. E' successo ieri mattina in via Oderisi da Gubbio, in zona Marconi: due gemelli di 11 mesi sono stati abbandonati per due ore in auto dai genitori, una 37enne italiana e un 32enne egiziano, per andare a giocare alle slot machines in un locale. La coppia si era portata dietro la figlia più grande di due anni. A salvare i due bambini è stato un negoziante della zona che li ha sentiti piangere, si è reso conto della situazione e ha chiamato il 113.

Approfittando di un finestrino un po' aperto gli agenti del Commissariato San Paolo e di alcune volanti hanno prestato soccorso ai bambini che fortunatamente, nonostante il caldo soffocante nell'abitacolo, non avevano avuto malori. La coppia intanto, noncurante dei loro figli giocava appassionatamente alle slot machines. E a giocare li hanno trovati proprio gli agenti che si erano messi alla ricerca del padre e della madre dei gemelli. I due genitori sono stati denunciati per abbandono di minore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento