ArvaliaToday

Lungotevere Inventori: si scontrano un'auto e una moto, un morto

La vittima è un centauro napoletano di 27 anni, morto al San Camillo a seguito delle gravi lesioni riportate

Ha lottato per oltre 15 ore tra la vita e la morte, ma non ce l'ha fatta. E' morto al San Camillo alle 10.45 di oggi il centauro napoletano rimasto vittima di un incidente ieri sera alle 18.50 sul Lungotevere degli invetori.

Il 27enne, a bordo del suo Yamaha X Max si è scontrato, per cause ancora in corso di accertamento, con una Smart guidata da un romano. Il giovane, le cui condizioni sono apparse subito gravi è stato portato al San Camillo, dove questa mattina è prima peggiorato e poi morto alle 10.45. Sulla dinamica dell'incidente indagano i vigili del XV gruppo.




Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento