ArvaliaToday

A Marconi portoni a luci rosse. Sesso a ridosso dei palazzi

Un residente di Largo Enea Bortolotti ha segnalato il consumarsi degli atti sessuali a ridosso dei portoni. Il fenomeno della prostituzione nella zona è radicato, eppure "mai si erano spinti a tanto"

All’interno di un parco pubblico e dietro ad un giornalaio. La prostituzione, in zona Marconi, continua ad essere irrefrenabile ed a raggiungere i punti più impensabili. Come segnala un residente, testimone di atti sessuali consumati sia all’inerno dell’area verde di piazza Enea Bortolotti che a ridosso dei portoni dei condomini.

LA TESTIMONIANZA - “Rientrando semplicemente a casa da una partita di calcio, mi sono imbattuto nel parco di largo Enea Bortolotti ed  ho notato che si stava svolgendo una pratica sessuale tra un cliente ed una prostituta. Poi, attraversando la strada, per dirigermi verso il portone di casa, ho notato una scena simile accadere dietro al giornalaio. E questa volta, mi sono trovato ad un metro. Nonostante questo, loro hanno continuato indisturbati come se non ci fossi – osserva il residente che aggiunge – non è mai stato come stasera”.

UN FENOMENO RADICATO - La segnalazione è stata pubblicata sulla pagina del Comitato di Quartiere di Marconi perché, com’è stato evidenziato,  anche “per dimostrare, qualora ce ne fosse bisogno, qual è il pericolo che corriamo nel lasciar degradare i nostri giardini e parchi incompiuti”. Il fenomeno della prostituzione, nella zona di Marconi, già in passato aveva raggiunto livelli impressionanti. A Largo Veratti in diverse occasioni gli atti sessuali erano arrivati a consumarsi addirittura nei gabbiotti abbandonati dei portieri. In quei casi, le prostitute con i loro clienti non si erano limitati ad operare a ridosso dei portoni. Vi si erano spinti anche all'interno.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento