ArvaliaToday

Preferenziale viale Marconi: al centro e con le ciclabili di fianco, ecco la scelta dei cittadini

Su ciascuna carreggiata la corsia preferenziale e la ciclabile al centro della strada. Corsie per il traffico privato e parcheggi. Quasi 1500 persone hanno partecipato al questionario on line

Il progetto che l'ha spuntata

L’obiettivo era migliorare la viabilità e, come ricordato dall’assessora capitolina alla Mobilità, Linda Meleo, “i cittadini hanno votato e hanno deciso il nuovo assetto di viale Marconi, con corsie ciclabili e preferenziali per autobus al centro della strada”. Al questionario on line hanno partecipato 1493 persone e alla fine l’ha spuntata la corsia preferenziale simmetrica

Nel dettaglio, ha spiegato Meleo, “su ciascuna carreggiata, nei due diversi sensi di marcia, vi saranno la corsia preferenziale e la ciclabile al centro della strada. Inoltre, su ogni carreggiata al traffico privato saranno riservate due corsie per senso di marcia. Infine, ai lati di ogni carreggiata una fila di parcheggi (280 stalli di sosta), tranne nei punti in cui sono previste le nuove fermate degli autobus”

18623595_1195227613932605_4441142995784388354_o-2

Una scelta, questa, fondamentale per l’assessora, perché legata “alla creazione delle corsie per la ciclabile, un’ipotesi che coincide perfettamente con l’idea della nostra Amministrazione, che punta a una mobilità sostenibile. Grazie al progetto puntiamo a migliorare la viabilità insieme a realizzare insieme la città che desideriamo”.

Fino al 24 maggio - sul sito di romamobilita.it - è stato possibile scegliere fra i progetti messi in campo con il lavoro del presidente della commissione Mobilità, Enrico Stefàno e da Roma servizi per la Mobilità. Proprio l'esponente pentastellato, sulla sua pagina Facebook, ieri 25 maggio ha affermato: “Ritengo che il confronto con i cittadini e le procedure di democrazia diretta siamo fondamentali, ma sta poi alla politica realizzare la sintesi edavere una visione complessiva. Andiamo avanti, con un punto comune fondamentale: la città deve essere ridisegnata, ponendo al centro la mobilità pedonale, ciclabile e il trasporto pubblico”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento