ArvaliaToday

Ponte Galeria, nuova bocciatura per la discarica di amianto

Anche la Direzione Tecnica del Municipio IX si dichiara contraria alla discarica di amianto e rifiuti inerti prevista a Malnome. Comune e Consiglio municipali si erano già espressi negativamente

Niente discarica di amianto nella Valle Galeria. Dopo la posizione assunta dal Municipio XI e dalla Commissione ambiente del Campidoglio, è arrivato anche l’atteso pronunciamento della direzione tecnica municipale. Un no motivato che avrà un peso nella valutazione dell’impatto ambientale della discarica prevista a Malnome.

IL CENTRO INTERFORZE - Sono nove le criticità che  il Direttore tecnico del Municipio XI indica tra gli “elementi ostativi” quando non addirittura “escludenti” la possibilità di realizzare questa discarica. In primo luogo viene citata la vicinanza al “Centro intelligence interforze” che conta una presenza quotidiana di 1200 persone, oltre alla presenza nella attigua località di Monte Carnevale di un agglomerato di 100 famiglie”.

LE RAGIONI DEL NO - Tra gli elementi ostativi è citata anche l’adiacenza dell’area naturalistica di Macchiagrande, l’emersione dei laghetti, il mancato risanamento della precedente cava. Inoltre si fa notare come la vicinanza all’area impiantistica di ponte Malnome, Malagrotta e Pantano di Grano abbia “già generato sicuri impatti rilevanti sulla qualità dell’aria e quindi sulla salute dei residenti, rischiando di aggravare una situazione già compromessa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA VIABILITA' - Non da ultimo, viene citata anche la “viabilità locale che non è strutturata per accogliere un transito veicolare per le attivigà proposte, sia per il suo dimensionamento che per le portanze che escludono il transito dei mezzi pesanti”. Per tutte queste ragioni, “considerati gli elementi tecnici ed i parerei espressi dall’Organo politico”, anche la Direzione Tecnica del Municipio ha espresso un parere contrario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento