ArvaliaToday

Muratella: uomo travolto da treno, si pensa ad un suicidio

La vittima è un italiano di 48 anni. La circolazione sulla Fm1 Roma – Fiumicino è stata interrotta, causando gravi ripercussioni sul traffico. Si propende al momento per l'ipotesi del suicidio, come raccontato da alcuni testimoni

Un uomo di 48 anni è stato travolto e ucciso oggi nella stazione di Muratella da un treno della linea Fm1. Secondo alcuni testimoni l'uomo si sarebbe lanciato volontariamente sotto i binari, finendo travolto e ucciso dal treno.

L'incidente sta creando pesanti disagi alla circolazione ferroviaria sulla tratta Roma-Fiumicino che è stata interrotta in entrambi i sensi di marcia. Il gruppo Ferrovie dello Stato sta organizzando un servizio sostitutivo su strada con pullman dedicati e percorsi alternativi (via Maccarese) per assicurare i collegamenti da e per l'aeroporto.

in aggiornamento


Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento