ArvaliaToday

Miasmi Valle Galeria: arriva “Puzzolo”, il difensore dei cittadini

Un residente ha messo a disposizione il proprio camper, per raccogliere le firme contro i cattivi odori che in tutta la valle si respirano. "Vogliamo coordinare le nostre battaglie legali, non ce la facciamo più"

C’è un camper che, dal pomeriggio di lunedì 22 giugno, si è rimesso in marcia nei quartieri compresi tr il XI e XII Municipio. Lo fa, per denunciare una situazione che i cittadini segnalano come opprimente: i cattivi odori. Un problema che sembra non conoscere confini, nel paradiso perduto della Valle Galeria.

I MIASMI INSOPPORTABILI - “Torna sulle strade ‘Lillo’, il camper che i cittadini già conoscono perché lotta per i diritti alla salute del nostro territorio – ci fa sapere Rodolfo Carlos Warcok – questa volta però lo abbiamo ribattezzato, chiamandolo Puzzolo. Una scelta inevitabile, visto le ultime ondate di miasmi che siamo costretti a respirare nella Valle. E non solo. Quest’anno infatti ci sono persone che se ne lamentano addirittura a Bravetta”.

IL CAMPER DEI DIRITTI - A fronte delle puzze che costringono a dormire con le finestre chiuse, alcuni residenti hanno deciso di mettere in campo una manifestazione. “Con il Camper, lo stesso con cui facemmo le nostre battaglie contro la discarica di Monti dell’Ortaccio, gireremo per tutto il territorio. E faremo tappa, a partire dalle 18 di lunedì 22 giugno, in tutti i punti che hanno caratterizzato la nostra precedente lotta. Saremo quindi nei giorni di lunedì, mercoledì e venerì, in giro per i quartieri, dal piazzale della chiesa di Ponte Galeria all’incrocio tra via di Malagrotta e via della Pisana”.

COORDINARE LA PROTESTA - Sui motivi della protesta, Rodolfo spiega che “siamo arrivati al limite. Non ce la facciamo davvero più. Per questo, dopo esserci confrontati sui vari gruppi facebook, abbiamo deciso di attivare una sorta di raccolta firme. In sostanza vogliamo vagliare l’interesse dei residenti a fare una manifestazione cittadina, e poi vogliamo coordinare le nostre battaglie, anche sul piano legale. Oltre al CdQ di Malnone, ci sono molti altri comitati – spiega il cittadino – che stanno facendo le stesse segnalazioni”. Per entrare in contatto con “Puzzolo”, e per scoprire in quale piazza è possibile incontrare questi cittadini indignati, è stato attivato un gruppo facebook. “Tutte le informazioni si possono trovare cercando PUZZ@MINA. Il nome forse non è il massimo – chiude Rodolfo – ma è la dimostrazione del fatto che questo progetto è veramente fatto da semplici cittadini, volonterosi ed indignati”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento