ArvaliaToday

Portuense, fermate off limits. Impossibile raggiungerle: sono nascoste tra le erbacce

Le fermate sulla via Portuense, tra Casetta Mattei e Spallette, sono inarrivabili. La situazione, già segnalata a marzo, negli ultimi mesi è peggiorata. Martone (DemA): "In termini di sicurezza il M5s ha perso la bussola"

Non c'è la corsia di sicurezza, nè una piazzola dedicata. Figurarsi una pensilina. Prendere un autobus, se si abita tra Casetta Mattei e Spallette, è un'impresa ardua. Una missione che soltanto un intrepido potrebbe tentare.

Fermate off limits

Le paline della linea 701  sono letteralmente sommerse dalla vegetazione. E' cresciuta oltre ogni misura ed in alcuni punti sfiora i due metri di altezza. Conoscere l'esatta ubicazione delle fermate del bus diventa, in quei casi, un esercizio di memoria. Difficile però che qualcuno prenoti quella fermata. Sarebbe impossibile, in quelle condizioni, salire o scendere dal mezzo pubblico.

La segnalazione inascoltata

Ad inizio marzo, mentre in Municipio XI infiammava il dibattito sulla preferenziale da realizzare su via Portuense, il cosigliere Gianluca Martone (ex grillino passato con De Magistris) aveva pubblicato un video su facebook. Tramite il social network aveva così mostrato le condizioni in cui versavano le fermate del bus. Nel tratto più periferico del territorio, semplicemente, i mezzi pubblici erano inutilizzabili.

La prostituzione

"In compenso non mancano le prostitute, così i clienti possono provare a raggiungerle usando il trasporto pubblico" aveva provato ad ironizzare l'ex consigliere municipale. La situazione, nel corso dei successivi quattro mesi, non è migliorata. Le prostitute sono sempre al loro posto e, con la primavera, le piante sono ulteriormente cresciute. Rendendo le fermate definitivamente off limits.

La sicurezza sulla Portuense

"Nei giorni scorsi l'ex maggioranza ha fatto sapere che farà le strisce pedonali davanti alle scuole a luglio a scuole chiuse, segnaletica che a settembre sarà un ricordo. Sulla Portuense la vegetazione cresce libera ostruendo ogni segnaletica – sottolinea Martone (DemA) –È ormai chiaro che anche in termini di sicurezza e mobilità il 5 Stelle ha perso la bussola".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento