ArvaliaToday

Ponte dei Congressi: i cittadini temono la perdita dei finanziamenti

Non si hanno più notizie di una delle infrastrutture più attese nel quadrante Colli Portuensi-Magliana. I cittadini, temendo che l'opera possa sfumare,chiedono notizie sull'apertura del cantiere. Dal Municipio arrivano rassicurazioni

Nel quadrante Portuense, l'attenzione riservata ai lavori per l'allargamento della strada sotto il Ponticello Ferroviario, non ha fatto perdere di vista un'altra importantissima opera infrastrutturale: il Ponte dei Congressi. A riconoscerne la necessità, la scorsa primavera, è stato anche il Sindaco Marino. Il primo cittadino, nell'occasione, ne aveva evidenziato non soltanto le positive implicazioni viarie. Perlando del Ponte, lo aveva infatti definito "un importante volano  per la ripresa economica della Capitale".

FINANZIAMENTI E APERTURA CANTIERI - Ottenuta la proroga per l'apertura dei cantieri, inizialmente prevista entro il 31 agosto, si è però smesso di parlare di quest'opera. E la proroga, concessa dal governo nazionale e legata ad un cospicuo finanziamento di quasi 150 milioni di euro, ha comunuque una scadenza. I cantieri dovranno infatti aprire entro la fine dell'anno, pena la perdita di queste risorse. Un motivo più che sufficiente, per tenere alta l'attenzione sul cronoprogramma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL RUOLINO DI MARCIA - Ancora una volta, come nel caso del Ponticello Ferroviario, a riaccendere i riflettori su una questione un po' dimenticata dai media, ha provveduto l'Associazione Portuense Attiva."Sarebbe molto utile avere dal Municipio XI notizie sull'avanzamento della pratica 'Ponte dei Congressi' finanziato con lo sblocca Italia a condizione di un tempestivo avvio dei lavori" ricorda un utente del gruppo facebook. La risposta arriva dall'Assessore municipale Fabrizio Mossino. Dichiarando d'aver parlato con la collega Marzia Colonna (Assessore ai Lavori Pubblici) Mossino  fa sapere che " si sta procedendo nella tabella di marcia prevista per iniziare i lavori entro fine anno" specificando però che "in questa opera noi, come municipio, partecipiamo alle riunioni, ma il coordinamento lo ha in mano il Dipartimento". Inevitabile però che i residenti del quadrante compreso tra Colli Portuensi, Magliana ed Eur, continuino a pungolare l'Ente di prossimità. L'opera è troppo importante per i cittadini. E la richiesta d'informazione da parte di Portuense Attiva, lo dimostra.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento