ArvaliaToday

Trullo, Caserma Donato: la riqualificazione sarà condivisa con i cittadini

La riqualificazione della Caserma Donato, al Trullo, avverrà coinvolgendo i cittadini e le realtà del quartiere. L'operazione consentirà di avere anche una via di accesso al Parco di Monte Cucco

La Caserma Donato sarà riqualificata con il contributo dei cittadini. Lo ha fatto sapere il Presidente del Municipio XI Maurizio Veloccia, a margine di un incontro  sulla "trasformazioni urbanistiche della caserma", cui ha partecipato anche l'Assessore capitolino Giovanni Caudo.

LA TRASFORMAZIONE - Ricorrendo ad un comunicato stampa, il Minsindaco ha spiegato che nelle prossime settimane sarà avviato  "un largo dibattito con il quartiere, le forze politiche e sociali per intraprendere ed organizzare un percorso di partecipazione e progettazione condivisa che possa incardinare le funzioni pubbliche e l'intera procedura di riqualificazione della Caserma Donato, al Trullo. Ringrazio il Circolo Pd Trullo di aver organizzato questa importante iniziativa per discutere del futuro della Caserma sul quale c’è una grande consonanza anche con il Dipartimento Urbanistica, per trasformare e riconvertire la Donato rispettando il Piano regolatore e utilizzando lo strumento urbanistico del Print" ha sottolineato Veloccia.

LE REALTA' COINVOLTE - In materia di partecipazione nelle scelte che modificano il tessuto urbanistico, Veloccia ha aggiunto che "è fondamentale,  condividere con il territorio le scelte riguardanti il destino della Caserma e, soprattutto, le funzioni pubbliche che verranno inserite nel progetto. In quest’ottica, un primo passo importante è stato aver avuto la disponibilità delle Forze dell'Ordine per il riutilizzo di una parte delle volumetrie da adibire a Presidio dei Carabinieri. Anche l'Archivio del Ministero dei Beni Culturali, interessato ad una propria collocazione, si è reso disponibile alla realizzazione di uno spazio pubblico, da trasformare in luogo di offerta culturale o in una biblioteca".

GLI SPAZI ESTERNI - La riqualificazione, consentirà di ottimizzare anche la fruizione delle aree pubbliche. "Nella nostra visione la rigenerazione urbana della Caserma Donato comprende anche la possibilità di fruire degli enormi spazi esterni, per costruire nuovi luoghi pubblici di aggregazione, nonché una via di accesso principale al parco di Monte Cucco. Una grande attività di rimessa in moto di progetti e pianificazione dello sviluppo urbano di un quartiere importante del nostro Municipio, quindi, portata avanti con caparbietà da questa Amministrazione" ha concluso il Presidente.

LA RINNOVATA VIVIBILITA' - L'annuncio del Minisindaco, è stato commentato dal Capogruppo di Forza Italia in Municipio XI. "Auspico che si tratti di un vero percorso condiviso, fatto di proposte serie e realizzabili e non solo di un comunicato stampa. Attenderemo le proposte anche in commissione urbanistica poiché, fino ad oggi, non mi pare di aver visto tutta questa partecipazione e condivisioni alle scelte del municipio, sotto diversi punti di vista. La realtà di Monte Cucco e del Trullo - conclude Palma - necessitano attraverso una rigenerazione urbanistica di trovare nuovi stimoli per rinnovate vivibilità e capacità inclusive".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento