ArvaliaToday

Ponte Galeria, riapre il Poliambulatorio. Diverrà il presidio sanitario del territorio

Dopo 6 anni, il Poliamburatorio torna nella sua sede originaria di via Portuense. Presto sarà trasformato in un presidio sanitario aperto anche il sabato e la domenica

Foto d'archivio

Ci sono novità positive per il quadrante di Ponte Galeria. Il 2015 potrebbe essere segnato dall’attivazione di servizi importanti per il territorio. A partire dal Poliambulatorio che dal 2008 era stato trasferito all’interno del Commercity. A dare la notizia del ritorno alla base, quindi al civico 1397 di via Portuense, è il Presidente del Municipio Maurizio Veloccia.

ORARIO PROLUNGATO - “Il quadrante di Ponte Galeria, si riappropria di un importante servizio, con il ritorno del Poliambulatorio”. Il servizio sarà ulteriormente potenziato, dal momento che il Presidente Zingaretti ha deciso di inserirlo nella nuova Reta della salute di Roma. “Grazie alla prossima estensione degli orari anche al sabato e festivi fino alle 20 – ha ricordato Veloccia - questa struttura costituirà un presidio sanitario che permetterà di ridurre notevolmente gli accessi ospedalieri al Pronto Soccorso e garantirà ai cittadini della Valle Galeria un punto di riferimento costante”.

IL SERVIZIO ANAGRAFICO - C’è un’altra novità per il quadrante. “ Il Municipio sta lavorando per inserire all’interno della struttura una sede decentrata dei servizi anagrafici.Tale ipotesi  - avverte il Presidente Veloccia - è condizionata ad un rafforzamento della pianta organica dei dipendenti dei servizi anagrafici, ma  siamo ottimisti anche su questo fronte.

IL RILANCIO DI VALLE GALERIA - Il ritorno del Poliambulatorio nella sua sede originaria, insieme alla possibile attivazione degli uffici anagrafici, rappresentano un deciso passo in avanti per il territorio. “Dopo l'apertura della scuola dell'infanzia di Via Allievi, questa notizia è un'ulteriore conferma di come Ponte Galeria, e tutto il  quadrante della Valle Galeria, siano al centro delle politiche di sviluppo di questa Amministrazione: finalmente stanno acquisendo un nuovo volto, abbandonando la percezione di essere una delle tante borgate di Roma e divenendo, sempre a maggior diritto, parte integrante della città” .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento