ArvaliaToday

Portuense, completato il restyling dell’area giochi di Spallette: “Era in stato di abbandono”

In attesa della riqualificazione d’un parco di 9mila metri quadrati, è stata sistemata l’area ludica. Torelli: “I nostri uffici ci hanno lavorato per due anni”

A Spallette, quartiere di periferia situato lungo la via Portuense, i bambini hanno finalmente un luogo sicuro dove poter giocare. L’area giochi di via Siligo è infatti appena stata riqualificata.

L'area giochi di via Siligo

Il restyling, arrivato al termine di un lungo iter amministrativo, si è compiuto nella mattinata del 9 luglio. “E’ il frutto d’un incessante lavoro da parte dell’ufficio tecnico, durato almeno due anni. In questo modo - ha raccontato Mario Torelli, delegato della Sindaca nel commissariato Municipio XI - abbiamo concluso un lavoro  lasciato in sospeso dai capaci amministratori delle consiliature precedenti. E presto lì sarà realizzato anche un parco”.

Una vicenda annosa

“Quell’area giochi era stata realizzata dal costruttore come opera a scomputo molti anni fa - ha raccontato l’ex grillina Francesca Sappia - e ci sono voluti numerosi sopralluoghi per arrivare alla sistemazione di quello spazio”. L’ iter amministrativo, tortuoso, è stato complicato dal fatto che gli arredi si erano ammalorati. Trovato il bandolo della matassa, l’area è stata però riqualificata. Ora sarà il Servizio Giardini a farsene carico, provvedendo alla sua apertura e chiusura.

I fondi per Spallette

Lo spazio destinato ai bambini è solo il primo intervento destinato a Spallette. Ul quartiere è stato il solo, nel Municipio XI, a beneficiare del processo partecipativo Roma Decide. Nella località, che il sito del comune descrive “senza attività commerciali se non un bar e un supermercato” stanno per arrivare 800mila euro. Serviranno per riqualificare  “l'area verde compresa tra via Arzana e via Siligo”. Novemila metri quadrati, che si sommano ai cinquemila dell’area giochi.

Gli interventi previsti

Con i fondi del Comune si provvederà anche  alla messa in sicurezza delle fermate degli autobus, ed alla creazione di “piccoli marciapiedi o di recinzioni dove poter camminare in sicurezza”, si legge nel progetto finanziato con il bilancio partecipativo. Gli interventi devono ancora partire. Nell’immediato però, ai bambini di Spallette, è stata restituita la funzionalità di una preziosa area giochi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento