ArvaliaToday

Trullo, rimossi i giochi da piazza Cicetti: “L'area è di Ater ed erano diventati pericolosi”

Eliminati gli arredi presenti nell'area ludica del quartiere. L'azienda di edilizia territoriale ora ha chiesto al Municipio XI di sostituirli. Napoletano (Ater): Se non sarà possibile provvederemo noi"

L'area giochi smantellata in piazza Ciecetti

Non ci sono più altalene, giochi a molla, scivoli. Piazza Caterina Cicetti è stata prima transennata. E poi privata di quegli arredi che, per anni, avevano reso quello spazio un punto d’aggregazione per le famiglie del Trullo.

Giochi pericolosi

“Nei giorni scorsi, a seguito di segnalazioni da parte di alcuni cittadini sul degrado persistente di piazza Cicetti, personale dell'ufficio tecnico ha provveduto a fare un sopralluogo” ha raccontato Mario Torelli, già presidente ed ora delegato della Sindaca nel Municipio XI. “Dall'analisi tecnica è emerso che i giochi presentavano gravi criticità.  Per tale motivo hanno provveduto ad interdire la zona per l'eliminazione degli stessi che erano stati installati dalle precedenti amministrazioni in varie occasioni”.

L'appello alle istituzioni

“L’area, nella mattinata di lunedì 13 luglio, è stata transennata. Il giorno successivo, invece, i giochi sono stati rimossi" ha segnalato Gianluca Lanzi, già consigliere democratico e futuro candidato presidente alle prossime elezioni municipali. L'iniziativa ha colto in contropiede molti residenti che, anche attraverso i canali social, hanno rappresentato le proprie rimostranze.  Vorrei lanciare un appello affinchè non sia tolto questo spazio di socializzazione ai bambini del quartiere. Mi auspico che in Municipio qualcuno ci ascolti - ha dichiarato Lanzi - altrimenti spero che sia l'Ater a raccogliere questo appello”.

L'area dell'Ater

L’eventuale ripristino, con nuovi arredi, dell’area ludica, è in effetti una decisione che devono prendere insieme il Municipio XI e l’Ater di Roma. “Dalla documentazione presente agli atti dell'ufficio Tecnico - ha spiegato infatti l’ex minisindaco Torelli - è emerso che l'area, acquistata negli anni '40 dall'allora Istituto Case Popolari, risulta tuttora proprietà di Ater”. Pertanto questa situazione “non permette, nell’immediato, di mettere nuove attrezzature ludiche” ha sottolineato il delegato municipale della Sindaca. 

Il ripristino dell'area giochi

Per consentire ai bambini di tornare a giocare in sicurezza nel giardino pubblico, è necessario che gli enti trovino un accordo. Al riguardo, nella serata del 15 luglio, Andrea Napoletano, il Direttore Generale dell’Azienda Territoriale di Edilizia Residenziale, ha scritto all'ente di prossimità. All'ex minisindaco Torelli ed al Direttore del Municipio, “Stante l’interesse comune nel tutelare e soddisfare la collettività”, il D.G. dell'Ater di Roma ha chiesto  la disponibiltà  “a ripristinare l’area con l’installazione di nuovi giochi, previa sottoscrizione di un contratto di concessione in vostro favore”. In caso di diniego, “sarà nostra cura intervenire e procedere direttamente al rifacimento del parco affinchè i cittadini possano quanto prima tornare a beneficiare di questo spazio”. In ogni caso, quindi, i bambini torneranno a giocare in piazza Ciecetti. Con scivoli ed altalene nuove e, quindi, in piena sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento